Perché?!

Galleggia a margine l’inutile risposta
mentre sul fondo si aggregano solide le paure
a trascinare il corpo nei vortici oscuri della mente
[per intricare nuovi cuniculi senza uscita]

Santo Iddio! Io ti prego e ti rifuggo!
Salvatore un giorno _si dice_
intanto crudele carnefice
nella vile pretesa di abbattere perfino l’innocenza.

©Live4free 09/11/2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *